Volver…

No, non è una citazione dell’ultimo film di Almodòvar, bensì una parola molto ricorrente sui display delle autostrade Spagnole: “VOLVER ES L’IMPORTANT!!” …Beh…sono tornato ;)

E’ sempre difficile per me tornare da un viaggio e raccontarlo, forse perché non sono molto bravo nel descrivere emozioni o magari perché in un certo senso alcune cose non renderanno mai l’idea se non le si vedono con i propri occhi!

Come descrivere la bellezza disarmante dell’Alhambra di Granada, delle montagne rossastre della Sierra Nevada, delle spiagge di Tarifa e Cadice, della vita a Tangeri, della caliente Siviglia o della coinvolgente Madrid? Sono sicuro che neanche le più di 350 foto renderanno giustizia!

Purtroppo non c’è stato abbastanza tempo da dedicare a Lisbona così abbiam dovuto saltarla e prolungare alcuni giorni in altri posti.( L’itinerario finale lo trovate QUI).

Un viaggio da ricordare anche per i 2400 Km. percorsi in macchina, per le mega scarpinate a piedi, per la hall dell’Hostal di Malaga, per l’Orchata, per il costosissimo Prosciutto Iberico, per il Tinto De Verano, per Laura, Stephanie, Ines, Ana, Kristin and more more more!! ;)

Nei prossimi giorni inserirò le foto e spero di riuscire anche a raccontarvi nei dettagli queste 2 settimane appena trascorse!

Concludo con una citazione di un viaggiatore conosciuto in rete:

“Viaggiare non è altro che una moltitudine di sequenze visive, particolari, ricordi, emozioni e pure stronzate, belle o brutte che siano, a comporre tutte insieme un arricchimento dello spirito e della conoscenza che non ha mai confini. ” (Stefano)

HASTA LUEGO!!!! ;)